Comunicati stampa


 

Convegno su "Giovani e religione"

12 settembre 2002

 

La Fondazione Piamarta, sensibile alla crescita umana e spirituale dei giovani, nell'ambito delle sue attività di sensibilizzazione e informazione ed a conclusione della quarta edizione del concorso "Un tema per migliorare", ha organizzato un convegno rivolto ai giovani, studenti e lavoratori, agli insegnanti, ai genitori e agli operatori pastorali dal titolo "Giovani e religione", Sabato 28 settembre alle ore 10.00 all'Auditorium "Pietro Capretti" in Via Piamarta n. 6 a Brescia.

Padre Enzo Turriceni, Presidente della Fondazione Piamarta, scrive: "Leggendo quanto hanno scritto i ragazzi, ci siamo accorti che il loro modo di vivere la fede e di interrogarsi sul senso dell'esistenza, in definitiva il loro rapporto con la religione, è quanto mai interessante ed offre spunti di analisi e di proposta anche al modo di credere e di vivere degli adulti".

Apriranno i lavori il Coordinatore del Convegno Adalberto Migliorati ed il Vicepresidente della Fondazione Piamarta Alberto Agnelli. Seguirà l'intervento di Clemente Lanzetti, dell'Università Cattolica di Milano, con un'"Analisi sociologica di alcuni dati attuali". Domenico Sigalini, dell'Ufficio CEI per la pastorale giovanile, proporrà "Giovani timorati di Dio o giovani innamorati di Dio?" a cui farà seguito l'intervento di Elsa Belotti, psicologa, sul tema "Giovani in equilibrio fra trasgressione e crescita". "Esperienze di fede con i giovani" saranno presentate da Luciano Silveri, Presidente della Fondazione Sipec. Chiuderà il convegno Pier Giordano Cabra, Piamartino e docente UPS, che proporrà "Padre Piamarta e i giovani: un feeling che continua".

Agli alunni partecipanti verrà rilasciato un attestato valido per il credito formativo.